ANTICO

OREFICERIA

ANTICO

Lo studio e la ricostruzione delle antiche tecniche di lavorazione hanno portato ad una vasta conoscenza delle tipologie di gioielli più diffuse tra I nostri antenati. Da qui sono nati tre filoni di sviluppo delle nostre ricerche: il primo volto alla realizzazione di una linea di gioielli di ispirazione antica, che cresce al passo delle nostre ricerche; il secondo verte su progetti di archeologia sperimentale, che trovano applicazione in collaborazione con Università e Musei. Il terzo si riferisce a esperienze di didattica presso manifestazioni di rievocazione storica e alla gestione di corsi deputati a trasmettere queste conoscenze artigianali che altrimenti si andrebbero lentamente perdendo.

ARCHEOLOGIA SPERIMENTALE

L’archeologia sperimentale è la disciplina che si occupa di ricostruire la cultura antropologica e materiale dell’antichità attraverso la sperimentazione delle tecniche e delle pratiche utilizzate dall’uomonelle sue attività quotidiane. L’archeotecnico è perciò un vero e proprio arigiano con una specifica preparazione storica, archeologica e archeometrica: fondendo capacità tecniche e conoscenze teoriche, egli tenta di riprodurre I manufatti dei nostri antenati per avvicinarsi alla comprensione del loro modo di vivere. In qualità di archeotecnici abbiamo collaborato a progetti di archeologia sperimentale con le Università di Ferrara, Padova e Ravenna, e ci siamo occupati di didattica sulle antiche tecniche della lavorazione di ambra e metalli presso scuole, musei, enti e manifestazioni a carattere internazionale.

RIEVOCAZIONE STORICA

Da l 2017 facciamo parte dell’Associazione Culturale Legio I Italica (www.legio-i-italica.it), che da oltre 25 anni si occupa di rievocazione storica, archeologia sperimentale e divulgazione. Nel gruppo siamo Fabius Terentius Patavinus e Aurelia Ulpia Regula, e ci occupiamo delle attività didattiche riguardanti l’oreficeria romana e la lavorazione dell’ambra, che vengono messe in campo in importanti piazze italiane ed estere. Trieste, Fano, Milano e poi Germania, Austria, Croazia, ci vedono partecipi della diffusione delle conoscenze delle antiche tecniche orafe.

LINEA STORICA

La passione e lo studio dell’antichità ci hanno portato alla realizzazione di una linea di gioielli ispirati a originali esposti in musei italiani ed europei. (Da qui poi link al catalogo)